taìm!

cibo di qua e di là

Torta di semolino cocco e arance

2 commenti

P1150595

Il tempo vola. Vola via… ma molto velocemente. Le cose cambiano, noi cambiamo anche se a volte non lo vogliamo credere. Per tutti, lo sguardo allo specchio è sempre più giovane di quanto non sia.

P1150549

Poco fa ho letto un articolo che spiegava il perché ogni anno che passa, il tempo pare che passi ancora più velocemente. Potrebbe sembrare banale, ma la questione è matematica e di proporzioni.

P1150555

Quanto della nostra vita abbiamo già fatto? L’articolo spiega che: “ Per un bambino di otto anni, un anno è il 12,5 per cento della sua vita. Per un ragazzo di 18 anni, un anno è il 5,56 per cento della sua esistenza fino a quel momento.

P1150564

Crescendo e poi invecchiando un anno diventa una sempre più piccola frazione della nostra intera vita. È come vedere qualcosa rimpicciolirsi nello specchietto retrovisore di un’automobile.”

P1150556

Tempo fa abbiamo festeggiato i 7 anni della maggiore. Non sono solo i suoi anni ma gli anni in cui sono mamma. Sono passati subito questi sette.

P1150560

Erano pieni e intensi, nuovi, incredibili e devo ammettere continuano ad esserlo. Anche perchè non è mica unica la maggiore… e qui la casa e la tavola si sono riempiti per per bene!  La vita da mamma tris, è a volte complicata, a volte stressante, a volte faticosa.

P1150566

La vita da mamma tris è bella, è piena di dolcezza, di abbracci, di piccole buffe parole. A volte vorrei che andasse un po’ più a rilento. Come un film di Takeshi Kitano. È pure finita la stagione delle arance sotto il mio naso.

P1150574

Pure quelle tardive sono finite. E io ho ancora in sospeso questa ricetta fatta oramai parecchio tempo fa. Ma sì… se leggendo la ricetta avete voglia di farla, comprate della spremuta. Così, il tempo lo inganniamo un po’. Altrimenti, aspettate il prossimo inverno. Tanto, arriva in un baleno.

P1150592

———————————————————————————————————————

Volete la ricetta?

———————————————————————————————————————

Per due teglie da plum cake normali oppure 4 piccoli (come quelli in foto)

4 uova

1 tazza zucchero

1 tazza olio di semi

1 tazza farina

1 tazza semolino

1 tazza farina di cocco (fiocchi)

1 bustina lievito per dolci

1 tazza spremuta di arancia

 

Per lo sciroppo:

½ tazza acqua

½ tazza spremuta di arancia

¾ tazza zucchero

2 cucchiai di acqua di rosa (non essenziale, ma buono! Può andare anche aroma di agrumi)

 

Sbattere insieme uova e zucchero fino ad ottenere una schiuma chiara e gonfia. Aggiungere a filo l’olio, continuando a sbattere, ma a velocità bassa. Mescolare insieme in una ciottola farina, semolino, cocco e lievito. Aggiungerli in 3 volte alla schiuma, mescolando delicatamente con la spatola. Infine aggiungere la spremuta. Mescolare solo fino ad ottenere un impasto omogeno.

Versare nelle teglie unte.

Infornare a 180 gradi per circa 30-40 minuti.

Quando la torta è pronta, la lasciamo raffreddare e intanto prepariamo lo sciroppo. Si cucina a fuoco basso tutti gli ingredienti. Da quando bolle, per circa 5 minuti. Si versa lo sciroppo sulle torte, cucchiaio dopo cucchiaio. Si lasica raffreddare completamente prima di mangiare.

 

Annunci

2 thoughts on “Torta di semolino cocco e arance

  1. Assomiglia ad un profumatissimo dolce della cucina mediorientale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...