taìm!

cibo di qua e di là

Quattro Quarti alle mele

4 commenti

P1130165

Ho voglia di pubblicare le ricette, ma non trovo mai momenti. Non è che non c’è per niente tempo, è questione di priorità. La priorità.

P1130146

In alto alle classifiche si trova il recupero di qualche ore di sonno. Tutte le neomamme conoscono la frase: “dormi quando dorme lei”!

P1130152

Ebbene, spesso lo faccio e così bei momenti di tranquillità, ottimi per stare un po’ a scrivere al computer, finiscono a letto con una bambina sopra a dormire in posizioni spesso un po’ scomode ma che garantiscono un sonno un po’ più lungo.

P1130151

Un’amica mi ha detto una volta: le persone con un bambino solo possono avere molti principi, più bambini hai e più i principi si diminuiscono fino ad essere un principio solo: dormire più possibile.

P1130149

Insomma c’è un rapporto inversamente proporzionale tra numero di bambini e numeri di principi che uno possa avere nella vita. Io, che ho solo tre di bambini non sono ancora arrivata al principio unico, e mi rimane un altro avere in casa torte e biscotti fatti da me.

P1130153

Non è essenziale alla nostra vita, ma porta un certo piacere a me e credo anche agli altri membri della famiglia. Se uso L’indice di ricette per neomamme, ancora di più.

P1130155

E oggi aggiungo un nuovo criterio all’indice che abbia a che fare proprio con le proporzioni: sapere una ricetta a memoria. (vero Valeria?)

P1130158

Anche se aprire un libro o un blog non è un’operazione difficile, sapere una ricetta a memoria toglie una barriera e ti fa avvicinare subito al piano di cucina e tirare fuori tutto (meno ingredienti possibili!).

P1130148

Se poi, tutti gli ingredienti sono proporzionali, tanto meglio! Ecco a voi, Quattro Quarti alle mele, dal libro di Santin “i dolci di casa mia”, con piccole modifiche. (soprattutto rinunciando ai principi dei grandi chef pasticceri e adattando alle mamme!)

P1130160

—————————————————————————————————————————–

Volete la ricetta? (tanto è l’ultima volta che la leggete… poi si f a memoria)

—————————————————————————————————————————–

Per una teglia 24cm

180 gr uova (Sono 3, ogni uovo circa 60gr. Mica sto a pesare le uova, sono neomamma io! )

180 gr zucchero

180 gr farina

180 gr burro fuso a temp. ambiente

1 bustina di zucchero vanigliato (Se volete fare i chef, baccello di vaniglia)

3 mele tagliate a dadini

Montare le uova con lo zucchero e lo zucchero vanigliato per avere una crema gonfia e chiara. Aggiungere con attenzione la farina setacciata, mescolando con una spatola piano piano. Aggiungere il burro fuso, lentamente e sempre piano con la spatola.

L’impasto è pronto così. Aggiungere i pezzettini di mela.

Versare nella teglia imburrata o imbottita di carta da forno e infornare per 30-40 minuti a 170 gradi.

P1130168

Annunci

4 thoughts on “Quattro Quarti alle mele

  1. Ciao Liat,
    in questa ricetta così golosa non metti lievito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...