taìm!

cibo di qua e di là

Gelato di (sole) banane

Lascia un commento

P1110593

Wow, un caldo così non me lo ricordo mai a Milano. Devo ammettere che l’abbia sofferto non poco. Sì, è vero, arrivo da Israele dove non fa un granché fresco in estate, ma oramai sono abituata qui. Poi, quest’anno non ci voleva.

P1110577

Ho trovato i modi per affrontarlo: bellissisma l’acqua della fontana al parco sotto casa che si trasforma in doccia collettiva, santo terrazzo che può ospitare una piccola piscinetta, aria condizionata nella sala giochi condominiale.

P1110578

Insomma, dai, ora, tra poco si parte e questo già porta freschezza. Che non abbia voglia o ispirazione per cucinare l’ho già detto. Per fortuna c’è il maritino che la sera inventa dei primi ottimi, altrimenti sarei andata avanti di uova fritte, verdure crude, frutta e pane.

P1110584

Mi sono però ricordata di questa ricetta che non è una ricetta ma un bel trucco che apre le possibilità per tante ricettine. Un gelato che non è un gelato, ma che dà soddisfazione uguale. Un uso fantastico per le banane mature che quando fa troppo caldo per fare QUESTA diventa l’ideale.

P1110587

A dire il vero, se non conoscete questo trucco ancora vi cambierà la vita. È troppo bello, quasi magico. Per cui, ora, senza attendere, prendete quelle banane che vi guardano, tagliatele a pezzi e mettete in congelatore.

P1110589

Domani li trasformate in un gelatino cremoso buonissimo e fresco e mi pensate un po’.

P1110588

Io, vi auguro tutti una buonissima estate, calda quanto basta e soprattutto rilassante!

——————————————————————————————

Volete la ricetta?

——————————————————————————————

Si prendono delle banane, meglio se molto mature. Si tagliano a pezzettini e si mette in congelatore. Quando completamente congelate, si tirano fuori e si mettono nel robot da cucina con le lame. Si aspettano circa 5 minuti e poi si avvia il robot. Le banane dopo pochi minuti si trasformano in crema. Non esagerare nel frullare per non farle sciogliere.

Variazioni:

>>ci sono anche pesche o albicocche mature che non mangiate più? Congelatele con le banane e frullate insieme. Basta che in proporzione ci sia circa 70% banane.

>> sopra ci potete mettere TUTTO quello che vi pare, pezzi di cioccolato, noci, nutella, sciroppo d’acero… insomma… quello che vi pare.

 

Conservazione:

Si dovrebbe mangiare tutto subito ma se vi avanza, rimettete in freezer. Tirandolo fuori sarà duro ma dopo qualche minuto potete mescolare e arrivare ad un gelato mangiabile.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...