taìm!

cibo di qua e di là

Tarte Tatin pere e mandorle

Lascia un commento

P1090611

Mi piace ospitare, mi piace cucinare per persone che non vedo spesso. Il cibo, secondo me non deve diventare la ragione della cena, ma deve accompagnare bene la chiacchiera.

P1090555

Deve essere una scusa per vederci, un piacere da godere insieme.

P1090557

Settimana scorsa, a punto, una cena con persone che non vedo da molto. In particolare una persona, che si è auto invitata a cena (un’altra cosa che mi piace molto) e cui, devo in qualche modo l’aver conosciuto il mio maritino.

P1090561

Un volto che porta con se ricordi del passato e profumo di mare e vento. Ci sono persone con le quali è proprio facile riprendere anche dopo molto tempo.

Si parla, si ride, non si prova a recuperare tutto, ma sapere almeno un po’. Ci siamo poi salutati con la promessa di non lasciare passare ancora così tanto tempo prima di rivederci.

P1090580

Ultima cosa che abbiamo mangiato è stato il dolce. Ovviamente. Che cena è senza il dolce?!

P1090581

Ci sono dolci che funzionano sempre, come questo. La combinazione di frutta con la pasta sfoglia non può mai andare male e poi se c’è pure il caramello e le mandorle… è una garanzia. Ospitate, aprite le porte di casa, del frigo, del forno… la felicità è una grande tavola!

———————————————————————————————————–

Volete la ricetta?

———————————————————————————————————–

Per le pere

  • 6 pere piccole pelate, pulite e tagliate a metà per il lungo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella
  • il succo di un mezzo limone

Per il caramello:

  • 2 cucchiai di acqua
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 50 gr di burro
  • un po’ di sale

½ bicchiere di mandorle pelate e tritate con il coltello (anche noci)

1 confezione di pasta sfoglia rotonda

Mettete le pere in una ciottola con zucchero cannella e limone.

Prendete una teglia da forno rotonda, di misura un po’ più piccola della pasta sfoglia. (io ho usato una da 28) che può stare anche sui fornelli. Metteteci l’acqua e lo zucchero e scaldate su un fuoco medio per circe 7 minuti fino ad ottenere un caramello color ambrato (non mescolare). Togliere dal fuoco e aggiungere sale e burro. Agitare un po’ la teglia per mescolare tutto insieme. Spargere sopra le mandorle. Sistemare sopra le pere, con la parte rotonda in basso. Rimettere sul fuoco e cuocere le pere sul fuoco per circa 10 minuti (dipende quanto sono mature). Devono essere morbide ma non rompersi. Lasciare raffreddare poco.

Tirare fuori la pasta sfoglia e fare qualche buco con la forchetta. Aggiustare sopra le pere, andando anche sotto le pere nei lati con l’impasto che avanza. Mettere nel forno caldo a 190 gradi per circa 40 minuti oppure finché la pasta sfoglia non sia bella colorata. Tirare fuori e lasciare raffreddare 5 minuti. Girare su un piatto da portata e mangiare!! Meglio se con la panna montata fresca!

P1090613

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...