taìm!

cibo di qua e di là

Hummus, Mashausha, Ful e Masabacha!

2 commenti

Parliamo di Hummus. Di cosa volete parlare dopo un viaggio in Israele? “ basta, è l’ultimo hummus che mangio! “ Quante volte l’abbiamo detto? Ma poi ci caschiamo ancora perché “qui non si può non mangiarlo” “là, tanto te lo portano come antipasto” “c’è in casa di tutti”…

Il Hummus che non è altro che una crema di Ceci della tradizione araba che ha molte varietà e diversità negli ingredienti e anche nei nomi. Quando venite finalmente in Israele, ogni israeliano saprà dirvi dove si mangia il hummus migliore di Israele. Ogni Israeliano lo sa e ogni israeliano vi suggerisce un altro posto. Ogni israeliano è un esperto di hummus e ha un luogo preferito. Anch’io. Io sono del nord e dunque per me c’è SAID, nel mercato di AKKO.

Il mercato di Akko

Il mercato di Akko

Said è un posto non molto grande nel pieno dei rumori e i profumi del mercato che a ora di pranzo e più vivo che mai. Il mercato si sviluppa su più via, e proprio lì dove vedete la fila lunga di persone si trova Said.

P1080194

La fila…

I camerieri da Said sono dei maghi. Sanno gestire la coda con eleganza pazzesca e sanno liberare un tavolo da 12 persone in una volta sola. Dopo l’attesa, appena si entra c’è una sorprendente calma all’interno.

P1080221

Ci si siede e arriva subito il cameriere portando l’acqua fresca e i bicchiere. Cosa desiderate? Nel menù ci sono tre piatti: Hummus, Mashausha e Hummus con fave (FUL) che sono serviti con pite (pane arabo) freschissime, verdure sotto aceto (attenzione a quei peperoni!) e verdure fresche. Basta. Si ordina e tutto arriva entro 1 minuto e mezza. Il hummus, è cotto molto ed è frullato a crema e servito con molto olio di oliva buono e i chicchi di hummus sopra. La mashausha e cotta un po’ meno e poi mescolata con il cucchiaio da lasciare chicchi e pezzi di ceci, è mescolata con MOLTO limone e prezzemolo e servita calda. Le fave, marroni cotti e conditi con il limone sono servite sulla crema di Hummus.

P1080200

Non si manga con la forchetta ma immergendo la pita o la cipolla dentro e via!

P1080211

Said è lì da più di 40 anni e esiste un vero e proprio pellegrinaggio al suo posto, sia da turisti sia da locali. Nel retro del negozio c’è anche una finestrelle per portare via hummus nella pita da mangiare subito oppure hummus in contenitori oppure pite eppure l’olio d’oliva. BUONO!

P1080220

Said, mercato di akko (ACRI) , dove vedete la fila. Apre al mattino chiude alle 13:30 o quando finisce tutto!

Un piatto costa 3-4 euro.

Pochi cuochi, non arabi e non di origini arabe provano a copettere con il hummus e a proporlo in maniera meno tradizionale ma qualcuno lo fa e ci riesce.

P1080569

È il caso di Chan Manoli a Jaffa, nel mercato delle pulci, dove due chef giovani hanno deciso di aprire un locale che si permette di giocare un po’ con il hummus. Molto diversa dall’esperienza così autentica di Said, ma vale la pena! Un piccolo posto che propone molte cose, ma soprattutto la MASABACHA.

P1080557

La masabacha è il nome della Mashausha nel centro sud israele. Qui fa da base per altri ingredienti molto buoni e cotti bene e si mangia sempre con la pita e qualche verdure. Noi abbiamo ordinata quella con la carne sopra e un’altra con le melanzane.

P1080560

Tutte a due molto buone! Un posto piacevole, dove si possono mangiare anche verdure ripiene, frutti di mare e dolci. In un giro al mercato delle pulci regala una pausa piacevole.

P1080558

Chan Manoli, Beit ha Eshel 7, JAFFA, Apre alle 09:00 chiude alle 24 (ma il venerdì alle 18:00), chiuso Sabato.

Masabacha costa circa 6-7 euro.

Devo cmq dire, che il Hummus migliore, lo fa Micha, il marito della mia mitica Sorrella!

P1080458-001

Ha una ricetta segreta che ha dato solo a me, ma cmq, quando vado a casa loro e assaggio il suo hummus mi sembra non poter mai riuscire a farlo uguale!

P1080462-001

La mia ricetta è già qui presente, giocateci, provateci e fatemi sapere come viene!! Se poi avete proprio voglia di provare il mio ECCO la vostra occasione.

Annunci

2 thoughts on “Hummus, Mashausha, Ful e Masabacha!

  1. Said è un vero fenomeno ma il hummus migliore è ovviamente il MIO!!! 😉
    l’ho migliorato seguendo i tuoi suggerimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...