taìm!

cibo di qua e di là

Challa rotonda per il capo d’anno

7 commenti

P1060913

Oggi sono in cucina tutto il giorno. Festeggio in ritardo il capo d’anno. Poi vi scrivo di questo mio ritardo.

P1060775

Una festa importante. Oggi, un inizio, un nuovo anno.

P1060777

Vi ricordate vero che non sono l’esperta delle feste ebraiche? Dunque, andate come me, su wiki per vedere un po’ di dettagli tecnici mentre io parlo di me…

P1060784

Che l’anno inizi ora, a Settembre, per me è di tutto naturale.

P1060788

Così mi ero abituata, ma poi… e il momento del ritorno dall’estate, inizio della scuola, del lavoro.

P1060786

Il buon anno per me si dà ora. Eppure da un po’ di tempo vivo qui dove l’anno buono lo si augura in inverno, al freddo.

P1060793

Come nello stesso mondo possiamo avere visioni diverse.

P1060837

E come in realtà, ha poca importanza dove esattamente inizia l’anno.

P1060834

Tanto è un ciclo, un cerchio, una ruota panoramica. Tanto io non riesco mai a rispettare i buoni propositi, per cui due inizi dell’anno vanno bene. Tanto…due feste anzi che una è sempre meglio.

P1060838

La cena di capo d’anno ebraico la trovo molto bella. Si inizia, augurandosi belle cose mangiando cibi simbolici.

P1060839

Si inizia con il dolce, per differenziare questa cena dalle altre e augurarsi un buon anno dolce.

P1060840

Si continua con il melograno per prosperità, la zucca per la ricchezza della terra.

P1060841

Il vino non manca ovviamente. E c’è anche la Challa.

P1060844

La Challa è il pane tipico di Sabato, un po’ dolcino.

P1060845

Per capo d’anno è tradizione preparare la Challa rotonda, perché, come ho già detto tanto è un ciclo, un cerchio, una ruota panoramica.

P1060847

Perché ci auguriamo un anno perfetto, bello e profumato come questa Challa.

P1060910

————————————————————————————————————————————————————————————–

Volete la ricetta?

————————————————————————————————————————————————————————————–

Ho scelto un ricetta molto semplice, quella che da noi si usa all’asilo tutti i venerdì per fare la challa con i bambini. Il design invece, un po’ più complesso. Vi dò un po’ di link utili per farlo così come abbia fatto io. Altrimenti potete fare delle trecce. Viene benissimo!

 

500 gr di farina

25 grami lievito di birra

un uovo

90 ml olio di semi di girasole.

1/3 tazza di zucchero

circa 1 tazza di acqua tiepida

un cucchiaino di sale

 

Si mescolano farina lievito sbriciolato e zucchero. Si aggiunge il uovo e si lavora a mano o con l’impastatore per pane. Si aggiunge metà dell’acqua e si lavora ancora un po’, si aggiunge il sale e piano piano l’acqua finché basta e poi si lavoro la pasta per altri 10 minuti.

Si lascia lievitare. Io preferisco preparare l’impasto la sera prima e fare una lenta lievitazione in frigo. Se non avete tempo, basta fare lievitare fino a che si raddoppia. Poi si lavora la pasta un poco e si creano i “serpenti” per creare il cerchio o la treccia. Ho appena imparato un trucco per fare i serpenti. Ecco QUI. Poi invece se volete la Challa rotonda seguite questo filmato QUI.

La si lascia di nuovo lievitare, circa un’ora.

Poi si spalma con l’olio (o il latte, o il uovo) e si decora con semi di sesamo.

Si inforna nel forno caldo a 180 gradi per circa 25 minuti. Nella parte bassa del forno si posiziona una teglia con L’acqua bollente che ci crea un po’ di umidità. La Challa è pronta quando è gonfia e colorata anche sotto. Si lascia raffreddare!

 

BUON ANNO A TUTTI!!

P1060909

 

 

 

Annunci

7 thoughts on “Challa rotonda per il capo d’anno

  1. bello! Sai che a me, quest’anno, come saluto a chi ho incontrato in vacanza e che probabilmente non vedrò per molto mi veniva da augurare proprio..BUON ANNO! Bhè, anche se ci vedremo presto (alla fiera sicuramente!), BUON ANNO!

  2. Grazie Sara!! ora ti chiamo…

  3. Pingback: Minestra di lenticchie rosse e limone | taìm!

  4. Pingback: Menù di capodanno ebraico | taìm!

  5. Pingback: Novità per capodanno | taìm!

  6. Pingback: Gviniot – Formaggine | taìm!

  7. Pingback: SHAKSHUKA | taìm!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...