taìm!

cibo di qua e di là

Frittelle di lenticchie rosse

4 commenti

P1040785

Quando avevo nove anni, con un campo estivo ci hanno portato a pescare.

P1040725

Siamo andati in un laghetto artificiale e tutti hanno ricevuto una canna da pesca.

P1040724

Poi siamo stati lì ad aspettare e dopo pochissimo un pesce era cotto nella mia canna da pesca. L’ho alzato dall’acqua e mi sono sentita malissimo. Non potevo pensare di togliere la vita quel pesce; non credevo di averne il diritto.

P1040730

Ho smesso proprio in quel momento a mangiare carne e pesce. A pranzo ci hanno portato dei panini con il tacchino ed io non l’ho mangiato.

P1040729

Per 10 anni non ho più mangiato nessun animale. Poi a 19 anni ho realizzato che fisso in modo strano le persone che mangiano la carne, o meglio, le loro forchette. Ho ripreso a mangiare la carne ma sempre con molta attenzione.

P1040734

Oggi ne mangiamo veramente poca. Così, sono sempre felice di trovare ricette golose vegetariane.

P1040780

Questa mi ha cambiato la vita. Frittelle di lenticchie rosse (pure vegane!) che somigliano un po’ ai Falafel.

P1040782

Funzionano benissimo con un po’ di Tahina. Le lenticchie non vanno nemmeno cotte prima solo messe a mollo.

P1040783

Cambiano la vita perché su questa base si possono fare frittelle di lenticchie nere oppure piselli secchi. Ci si gioca un po’ con le spezie e i sapori e un mondo nuovo apre! Provatele, cambiatele, invitate gli amici e, come sempre, fatemi sapere!

————————————————————————————————————–

Volete le ricetta?

—————————————————————————————————————

 

Ricetta da QUESTO meraviglioso blog vegano

 

2 bicchieri di lenticchie rosse messe a mollo per almeno 5-6 ore.

6-9 pomodorini (oppure 1-2 pomodori)

Uno spicchio di aglio

Mezza cipolla

Mezza zucchina

Un mazzetto di menta

Un mazzetto di basilico

Sale

Pepe

Olio per friggere

 

Si tolgono le lenticchie dall’acqua e si pongono nel robot da cucina con l’aglio, la cipolla, la zucchina la menta e il basilico. Si cominciano a tritare aggiungendo piano piano i pomodori fino ad arrivare alla giusta consistenza. Deve essere non troppo densa, un po’ appiccicosa. Si aggiunge sale e pepe. Tutto dev’essere piuttosto salato e saporito perché poi friggendo, perde un po’ di gusto.

Si friggono in padella in un po’ di olio girando quando diventano dorate. Si mangia con un po’ di Tahina e un po’ di amici!

Se non si mangiano tutte subito, appena si raffreddano, mettere nel freezer. Poi tirarle fuori e scaldare al forno. Buone cmq!

P1040786

 

 

 

Annunci

4 thoughts on “Frittelle di lenticchie rosse

  1. Pingback: Insalata di lenticchie rosse | taìm!

  2. Pingback: Branzino in crosta di prezzemolo e mandorle | taìm!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...