taìm!

cibo di qua e di là

Torta ai semi di papavero

2 commenti

P1040259

Sarà perché sono un po’ tedesca. Sarà perché usare tanti semi piccoli mi da l’idea di ricchezza e di abbondanza.

Sarà che la mia mamma mi ha portato due sacchetti pieni di semi di papero macinati freschi, che io tengo in freezer.

P1040188

Ecco, è questa. Stava per arrivare Purim e le ho chiesto se me ne portavo un po’.

P1040196

Lei ne ha portato tanto. Abbondanza, giusto a punto. Ed ecco che anche nel blog è già la terza ricetta con i semi di papavero (dopo questa e questa).

P1040204

Avevo proprio voglia di una torta semplice con i semi di papavero.

P1040226

Avevo due ricette in due libri diversi eppure ho chiamato mia sorella.

Aspetta, mi dice. Dopo pochi minuti un WhatsAap con la ricetta.

P1040183

Mi dice: questa lascia tutte le altre dietro, è la vincente.

Traduco in italiano per fare la spesa e per aggiustare le quantità a delle quantità giuste per me (io faccio x2, mia sorella x3). Vengono fuori due teglie da plumcake con delle torte di colore marrone bellissimo.

Morbide, profumate, piene di ricchezza e abbondanza di cose che ci fanno bene! Aveva ragione mia sorella, è la vincente!

————————————————————————————————————————————–

Volete la ricetta?

————————————————————————————————————————————–

Ricetta per 2 teglie tipo plum cake.

 

80gr burro

40ml olio

300gr zucchero di canna (la ricetta originale prevede metà bianco e metà di canna e anche un po’ di più, secondo me va bene così!)

40gr di miele

la buccia di un limone

qualche goccia di estratto di vaniglia

2 uova

2 tuorli

140gr semi di papavero

180gr farina

10gr lievito per dolci

200gr panna acida

un po’ di Rum

100gr mele grattugiate oppure mousse di mele (lo compro al penny market)

 

si montano burro, olio, zucchero miele, buccia e vaniglia fino ad ottenere una crema morbida. Si aggiungono le uova e i tuorli e si monta ancora 2-3 minuti. Si aggiungono semi di papavero, farina e lievito, mescolando A MANO. Quando l’impasto è uniforme si aggiungono panna acida, rum e mele. Di nuovo si mescola a mano per avere un composto uniforme.

Si inforna a 160 per 40-45 minuti, finché sarà ben dorata e uno stuzzicadente infilato in mezzo esce con solo poche briciole.

P1040265

Annunci

2 thoughts on “Torta ai semi di papavero

  1. Ciao!
    Mi chiamo Maria Grazia! La tua torta ai semi di papavero mi sembra molto invitante….ho un unico dubbio….I semi vanno puma tritati nel mixer a crudo o sbollentati come ho letto altrove?
    Grazie per l’aiuto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...