taìm!

cibo di qua e di là

Pesach 3 – Polpette verdi di pesce

2 commenti

P1030592

Ho già detto che non troverete qui la ricetta per il gefilte fish. Ma… non ho detto che non mi piaceva.

Se me lo trovo sulla tavola di pesach (non manca mai in una famiglia ashkenazita come la mia!) me lo mangio sicuramente. Non dico che sia buono, ma è uno di questi gusti che… crescono assieme a te.

P1030576

Ed ecco, ora, cosa faccio con il “buco” che lascia il gefilte fish che non voglio preparare? P1030468

Facciamo le polpette di pesce ma che nulla hanno a che vedere con il gefilte fish.

P1030574

Vediamo; il colore – verde, Il sapore – erbe aromatiche e cipollotti, il condimento – un profumatissimo yogurt al limone.

OK, diverse a sufficienza perché non vengano dubbi e facce strane da parte di altri membri della famiglia.

P1030585

Ricetta facilissima, sempre che avete un robot da cucina (e dai…) ottima per un pranzetto o una cena leggera e soprattutto non include peschi vivi nella vasca da bagno, gelatina e carote.

P1030588

Però però… così per mettere giusto un ricordo, l’ho servito oltre che con lo yogurt limonoso anche con il kren (tipico di fiano al gefilte fish) e ci sta molto bene!! Ora…  siete diventati troppo curiosi del gefilte fish? eccovi qui una video ricetta.

—————————————————————————————————————————————————–

Volete la ricetta?

—————————————————————————————————————————————————–

Ricetta originale QUI con piccolissime modifiche.

 

500 gr di filetto di pesce bianco (io ho usato la gallinella)

Un mazzetto di prezzemolo

Un mazzetto di aneto

2 gambi bianchi di porro (o uno grosso)

2 spicchi di aglio

2 cipollotti con la parte verde

1 uovo

sale e pepe

 

Poco olio EVO per friggere

 

Per lo yogurt:

200gr yogurt greco, ancora meglio se di capra

la buccia di un limone

Il succo di mezzo limone

Sale

 

Si mettono erbe aromatiche, aglio, cipollotti e porro nel robot da cucina e si lavora in modalità “Pulse” (intermittenza), schiacciando 4-5 volte. Si aggiunge il pesce e si schiaccia per alter 8-10 volte fino ad ottenere un composto uniforme ma non cremoso.

Si aggiungono uovo, sale e pepe e si mescola con un cucchiaio di legno.

Se creano tante piccole polpette grandi circa come una noce.

Si friggono sulla padella anti aderente con poco olio per 2-3 minuti per lato.

 

Si mescolano gli ingredienti dello yogurt (si può fare anche prima e tenere in frigo).

 

Si servono calde o a temperatura ambiente con lo yogurt e se volete, con il kren.

P1030612

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “Pesach 3 – Polpette verdi di pesce

  1. Pingback: Felice Pesach! | taìm!

  2. Pingback: Matzah Brei – il gusto della mattina dopo | taìm!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...