taìm!

cibo di qua e di là

Pesach 2 – Il brodo di pollo va in Vietnam

2 commenti

P1030609-001

Per il bene e per il male. Alcune cose sono quelle che fanno bene nei momenti di malessere e nei momenti di benessere.

P1030413

Certi gusti, sapori, persone, contatti che vuoi avere con te nei giorni migliori e nei giorni peggiori.

P1030416

Proprio così è il brodo di pollo che guarisce da ogni cosa e che si presenta nella pentola della mamma o della nonna appena fai due starnuti. Così, un po’ grezzo, un po’ grasso, con rondelle di carota cotta un po’ troppo.

P1030466

Una ciotola e stai già meglio.

P1030467

Lo stesso brodo in versione elegante si presenta nelle feste, sulla tavola meglio apparecchiata per l’occasione speciale.

P1030521

Anche a Pesach non manca mai. Tipicamente con i Kneidalach, palline di farina di pane azzimo.

P1030539

Quest’anno ho deciso di fare un regalino al brodo che mi accompagna da così tanti anni e mandarlo a fare un viaggio in Vietnam.

Qualche spezia in più, qualche spaghetto trasparente e ci siamo. Rimane pur sempre il brodo di pollo e ci fa del grande bene! Spero anche a voi…

P1030608

—————————————————————————————————————————————-

volete la ricetta?

—————————————————————————————————————————————-

Brodo per 4-5  adulti

1 cottura

1 kg ali di pollo non separate

due carote

un gambo di sedano

un pezzo di zenzero fresco

un bastoncino di cannella

un stellina di anice

2 cipollotti

 

Seconda cottura

2 carote tagliate a fiammifero

10 funghi champignon tagliate a fette sottili

Sale

pepe

salsa di pesce – non è indispensabile ma aggiunge sapore asiatico notevole. Puzza un po’, per cui fate attenzione e andate piano!

 

Per servire:

200 gr Spaghetti si soia, messi in ammollo per 20 minuti

Coriandolo tritato

 

Preparazione

1) Fare cuocere tutti gli ingredienti della 1 cottura con 2 litri di acqua, facendola sempre bollire per un paio di ore. A fine cotture passare il brodo in una tela per eliminare grassi eccessivi. La verdura cotta, non è proprio buona da mangiare, anche se a me la carota stracotta piace sempre. La carne del pollo va a questo punto pulita e tenuta da parte.

2) Si riscalda il brodo (anche in un secondo momento. Io il brodo l’ho cotto il giorno prima…) si aggiunge la carne di pollo, sale, pepe e salsa di pesce QB. si aggiungono le carote a fiammifero e le fette di funghi e si lascia cuocere per 3 minuti (rimangono croccanti).

3) Per servire:

Si mettono gli spaghetti nelle ciotole e si versa sopra il brodo. Si decora con il coriandolo e si serve subito.

 

— e così era il mio piano di cucina il giorni di Pesach. Vi aspettano ancora due insalate, polpette di pesce e un dolce!

P1030543

 

Annunci

2 thoughts on “Pesach 2 – Il brodo di pollo va in Vietnam

  1. Pingback: Felice Pesach! | taìm!

  2. Pingback: Involtini freschi vietnamiti (fresh rolls) | taìm!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...